Logo_Teatro_Dehon_Black_Tavola disegno-01_cut.png

IL VIZIETTO

Il Vizietto_bis_cop.png

  • Compagnia La Ragnatela

    IL VIZIETTO
    Di Jean Poiret. Traduzione e adattamento di Lorenzo Vitali.
    Regia Carlo Picchi.

    Con Aldo Sassi, Alessandro Fornari

    Stefano Cani, Francesco Lolli, Fabio Delena,
    Matteo Vernali, Renato Masi, Laura Gnudi,
    Maurizia Cocchi, Alida Piersanti, Marco Marconi.

    Audio e Luci Luigi Fazio.


    QUANDO:
    Venerdì 16 dicembre 2022 | ore 21.00
    Sabato 17 dicembre 2022 | ore 21.00
    Domenica 18 dicembre 2022 | ore 16.00

    Per acquistare i biglietti online, clicca sul pulsante Vivaticket.
    vivaticket logo nuovo

    PREZZI  
    € 26,00        Intero + € 2,00 di prevendita
    € 22,00   Ridotto (tutte le riduzioni) + € 2,00  di prevendita
    € 15,00  Prezzo speciale: abbonati, comuni convenzionati,
    under18, CardCultura + € 1 prev.

    Card Cultura

  • Renato e il suo compagno Albin vivono assieme da venti anni e gestiscono un locale a Saint-Tropez, comunicante col loro appartamento, dal nome "La Cage aux folles" dove si esibiscono principalmente artisti travestiti; Albin, con il nome d'arte "Zaza", ne è la stella di punta. Una sera irrompe nella loro casa Laurent, figlio di Renato e frutto di una occasionale avventura eterosessuale, ad informare il genitore che a breve si sposerà con Adrienne, figlia del deputato conservatore e moralista Charrier. Lei, per ottenere l'approvazione del padre, mente sulla natura dei suoi futuri suoceri… raccontando che Renato è un diplomatico presso l'ambasciata italiana. Un grave scandalo che colpisce il partito spinge il padre di Adrienne ad un incontro con i futuri consuoceri, perché il matrimonio possa salvare il prestigio politico. L'incontro tra le due famiglie avverrà in casa di Renato e Albin, con quest'ultimo che si fingerà come madre naturale di Laurent. Il gioco degli equivoci si fa difficile quando il deputato Simon Charrier e sua moglie Louise scoprono la particolare natura della famiglia di Laurent, mentre sopraggiunge Claire, la vera madre del giovane. Per sfuggire a giornalisti e paparazzi, accorsi per demolire la figura del politico, tutti saranno costretti a travestirsi.

Stampa Email

Restate connessi

vivaticket w

fb yt logo instagram mail

 LOGO SANO E PURO DEFINITIVO 1
Questo locale è sanificato e purificato con sistema bi-zona.
----
Sito ufficiale del Teatro Dehon di Bologna
Centro Culturale Teatroaperto Soc. Coop. a R. L. – Teatro Dehon - Teatro Stabile dell’Emilia-Romagna
Biglietteria e uffici 051.342934 , Via Libia 59 - biglietteria@teatrodehon.it
Orari Uffici: Dal lunedì al venerdì | ore 9 -13 e 15 -19
Biglietteria: Dal martedì al sabato | ore 15 - 19