Concorso DehonReview | Recensioni

Concorso scuole DehonReview | Edizione 2017/18
DehonReview è il concorso per la migliore recensione degli spettacoli di prosa dedicati alle scuole, in collaborazione con Sipario, la storica rivista dedicata alla drammaturgia italiana e straniera. Ogni studente e studentessa che parteciperà con la propria classe a una matinée, potrà inviare la recensione dello spettacolo visto. Tutte le recensioni saranno pubblicate sul sito del Teatro Dehon e sul portale on-line Sipario.it.
La migliore recensione inviata, a giudizio della direzione del Teatro Dehon, sarà premiata con un abbonamento libero a 6 spettacoli per la stagione teatrale 2018/2019.

In collaborazione con Sipario TESTATA RIVISTA LOGO RED 300x93


Recensioni della Stagione Teatrale 2016/17
Il direttore artistico del Teatro Dehon, i suoi collaboratori e i redattori della rivista Sipario, che hanno letto le recensioni degli studenti sono rimasti piacevolmente colpiti dalla maturità e dalla competenza nel giudicare capolavori teatrali di cui, qualche volta, nemmeno gli spettatori adulti sanno cogliere aspetti e riflessioni nascoste come hanno fatto questi giovani esegeti/recensori.

A conclusione del concorso Dehon Review 2016|2017 indichiamo, quindi, la recensione che più ci ha colpiti per l’esposizione chiara e la ricchezza del lessico:
Recensione: Il malato immaginario
Autrice: Chiara Lelli
Classe e sezione: 1D

Chiara Lelli vince il concorso Dehon Review 2016|2017 e si aggiudica l’abbonamento a sei spettacoli da scegliere nella nuova stagione teatrale 2017|2018.
Il premio sarà consegnato durante la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione teatrale che avrà luogo giovedì 7 settembre 2017 alle ore 11.30 presso il Teatro Dehon.

Nel corso dell’incontro anche gli altri allievi che hanno concorso, ovvero:
Lorenzo Galli
Benedetta Lelli
Gaia Minelli
Francesco Orsini
Fabrizio Pietro
Adele Rizzoli
Aurora Roccati
Eleonora Zanna
saranno premiati con la consegna di un biglietto omaggio ciascuno per uno spettacolo a scelta della nuova stagione teatrale.

Ci congratuliamo anche con gli insegnanti ai quali va il merito della preparazione dei ragazzi e un ringraziamento particolare lo rivolgiamo alla Prof.ssa Maria De Francesco per aver coinvolto e supportato gli studenti in questa iniziativa.

Grazie per la Vostra partecipazione.
La Direzione del Teatro Dehon


RECENSIONE DELLO SPETTACOLO IL MALATO IMMAGINARIO
di Chiara Lelli
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO IL GUERCINO  
CLASSE E SEZIONE: 1D
Lo rappresentazione racconta di Argante, un  personaggio che crede di avere tutte le malattie del mondo, per curare le quali prende tantissime medicine. Ha una figlia di nome Angelica, che lui vorrebbe sposasse Tommaso, il nipote del dottor Purgone, in modo da avere un medico in famiglia, che così potrebbe sempre occuparsi di lui. Angelica però non vuole sposarlo, perché ama Cleante. Nella commedia c'è anche la moglie di Argante che in realtà non lo ama, ma è interessata solo ai suoi soldi, e Tonina, la serva di Argante che però vuole aiutare Angelica a difendere il suo amore per Cleante. (Continua a leggere)

RECENSIONE DELLO SPETTACOLO IL MALATO IMMAGINARIO
di Fabrizio Pietro
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO IL GUERCINO  
CLASSE E SEZIONE: 1D
Argante (il protagonista) è un malato immaginario, un ipocondriaco che trascorre il suo tempo a inventare malattie inesistenti. Cercano di approfittare di questa mania la sua seconda moglie, che vorrebbe essere nominata unica erede, i medici e il farmacista. La figlia Angelica ama Cleante, ma il padre vuole darla in moglie a Diafoirus, per avere un medico in casa. Tonina, la cameriera, e Beraldo, fratello di Argante, lo convincono a fingersi morto. (Continua a leggere)

RECENSIONE DELLO SPETTACOLO IL MALATO IMMAGINARIO
di Eleonora Zanna
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO IL GUERCINO  
CLASSE E SEZIONE: 1D
La commedia tratta di un uomo di nome Argante, che vive ossessionato ogni giorno dalla paura di essere malato. Per questo motivo costringe la figlia Angelica a sposare il nipote del suo dottore, per avere un medico in famiglia, nonostante Angelica ami Cleante. Argante ha anche una serva di nome Tonina che, osservando insieme al fratello di Argante il comportamento ambiguo della moglie, che lo vorrebbe deceduto, gli fa una proposta: dovrà fingersi morto per scoprire la sua falsità. (Continua a leggere)

RECENSIONE DELLO SPETTACOLO SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
di Lorenzo Galli
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO IL GUERCINO  
CLASSE E SEZIONE: 3D
La storia parla di quattro ragazzi, Elena, Lisandro, Ermia, Demetrio, quattro ragazzi che amano il partner che non dovrebbero amare. Un giorno Lisandro ed Ermia fuggono, Demetrio li insegue e quindi anche Elena. Nella foresta ci sono degli attori che provano una recita. Intanto re Oberon e la regina Titania litigano. Allora il re dice a Puck di far innamorare Titania di un essere disgustoso. (Continua a leggere)

RECENSIONE DELLO SPETTACOLO SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
di Francesco Orsini
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO IL GUERCINO  
CLASSE E SEZIONE: 3D
Ermia è una giovane ragazza ateniese che dovrebbe sposare Demetrio, ma si ribella alla volontà del padre, Egeo, perché ama Lisandro. Un’amica di Ermia, di nome Elena, è invece innamorata di Demetrio. Lisandro ed Ermia allora decidono di fuggire in un bosco vicino dove vengono seguiti da Demetrio ed Elena. Quel bosco è dimora delle fate e dei folletti, del loro re Oberon e della loro regina Titania. (Continua a leggere)

RECENSIONE DELLO SPETTACOLO SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
di Bedetta Lelli
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO IL GUERCINO  
CLASSE E SEZIONE: 3D
La commedia parla di amori, corrisposti e non, che hanno come protagonisti Teseo e Ippolita, che devono sposarsi, e Lisandro e Demetrio, entrambi innamorati di Ermia, che però ama solo Lisandro e non Demetrio, al quale è stata promessa in sposa dal padre Egeo, e di cui in realtà è innamorata Elena. (Continua a leggere)

RECENSIONE DELLO SPETTACOLO SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
di Gaia Minelli
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO IL GUERCINO  
CLASSE E SEZIONE: 3D
La figlia di Egeo, Ermia è costretta dal padre a sposare Demetrio anche se il suo cuore appartiene a Lisandro il quale ricambia il suo amore. Lisandro dovrebbe sposare Elena la quale è, però, innamorata di Demetrio che non ricambia l’amore perché è veramente innamorato di Ermia e fa di tutto per farle cambiare idea. (Continua a leggere)

RECENSIONE DELLO SPETTACOLO SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
di Aurora Roccati
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO IL GUERCINO  
CLASSE E SEZIONE: 3D
La vicenda si svolge la notte di San Giovanni, quando il re Oberon, dopo una discussione con la regina Titania, manda il suo folletto di fiducia a strofinarle gli occhi con il succo di un fiore particolare, per farla innamorare del primo essere che le sarebbe passato di fronte. Inoltre Oberon mandò il suo fidato folletto a spruzzare anche gli occhi di un ragazzotto che aveva visto passare nel bosco quella stessa notte, inseguito da una fanciulla che lo amava infinitamente a differenza sua che invece la respingeva. (Continua a leggere)

RECENSIONE DELLO SPETTACOLO SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
di Adele Rizzoli
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO IL GUERCINO  
CLASSE E SEZIONE: 3D
Ermia costretta a sposare Demetrio, dai genitori, rifiuta perchè innamorata di Lisandro che ricambia i suoi sentimenti. Ermia e Lisandro decidono di scappare nel bosco per poi sposarsi lontano. Elena la migliore amica di Ermia, a conoscenza di tutto ciò si confida con Demetrio per ricevere un po' di attenzioni. Così Demetrio insieme ad Elena decidono di andare alla ricerca dei due innamorati. (Continua a leggere)

Stampa Email

Restate connessi

vivaticket w

fb yt logo instagram mail


Sito ufficiale del Teatro Dehon di Bologna

Centro Culturale Teatroaperto Soc. Coop. Impresa Sociale – Teatro Dehon - Teatro Stabile dell’Emilia-Romagna
Biglietteria e uffici 051.342934 , Via Libia 59 - biglietteria@teatrodehon.it